Giornata della memoria, video per bambini

Giornata della memoria, un video per bambini per non dimenticare cosa è stata la Shoah.

Giornata della memoria, video per bambini per non dimenticare una pagina terribile della nostra storia più recente. E impedire che fatti del genere possano ripetersi ancora nel presente e nel futuro. Il Giorno della Memoria è una ricorrenza internazionale che cade ogni anno il 27 gennaio, per commemorare tutte le vittime dell'Olocausto, come deciso dalla risoluzione 60/7 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite del 1º novembre 2005, durante la 42ª riunione plenaria.

Il 27 gennaio non è una data scelta a caso. In quel giorno del 1945, infatti, le truppe dell'Armata Rossa che si dirigevano verso la Germania liberarono il campo di concentramento di Auschwitz. Vedendo e toccando con mano quello che era successo sotto gli occhi di tutto. Ma che nessuno aveva voluto vedere durante i tempi bui del nazismo in Germania e del fascismo in Italia.

In Italia il 27 gennaio ricordiamo le vittime della Shoah, ma anche le leggi razziali e tutti coloro che a costo della loro vita hanno protetto i perseguitati della coalizione nazi-fascista, così come tutti i deportati militari e politici italiani. Tra le vittime della Shoah anche tanti bambini, ai quali è stato tolto il futuro. Così come è stato tolto ai pochi sopravvissuti dell'Olocausto, che hanno dovuto vivere il resto dei loro giorni con un peso troppo grande per l'animo umano da sopportare.

La storia della Shoah raccontata ai bambini può essere un ottimo modo per non nascondere loro una pagina terribile della nostra storia più recente. Di sicuro i più grandicelli l'avranno studiata a scuola e vorranno saperne di più. Il video qui sopra è un piccolo contributo per spiegare con immagini quello che a volte a parole non riusciamo a dire, per la difficoltà di trovare i termini giusti di fronte a una storia così terribile.

giornata della memoria

Foto iStock

  • shares
  • Mail