Vedi mamma non ci sono pericoli, l'immagine su Facebook dedicata alle mamme

"Vedi mamma non ci sono pericoli", una semplice immagine su Facebook per descrivere quello che una mamma fa ogni giorno.

Vedi mamma non ci sono pericoli

Vedi mamma non ci sono pericoli, una vignetta per spiegare cosa ogni giorno fa una mamma per i suoi figli. Sarà sicuramente capitato anche a voi di vedere quell'immagine su Facebook che ritrae mamma topolina con il suo cucciolo. È una vignetta che sta girando molto in queste ore e ritrae il piccolo topolino che passeggia mano nella mano con la sua mamma, che ha la coda piena di trappole per topi.

Nell'immagine, visivamente dal grande impatto, si vede il topolino che, mentre cammina, dice alla sua mamma, che è accanto a lui:

Vedi mamma non ci sono pericoli.

Riferendosi con probabilità al fatto che la mamma ha insistito perché uscisse con lei. E il piccolo le fa capire che ormai è grande, che ce la può fare da solo, che non ha bisogno della mamma che lo accompagni. La mamma le risponde dolcemente:

Hai ragione, volevo solo farti compagnia.

Ma guardando bene quell'immagine ripresa di spalle, si nota perfettamente un dettaglio: la mamma ha la coda piena di trappole per topi. Ha salvato suo figlio dai pericoli, accompagnandolo mano nella mano, per insegnargli a vivere la sua vita nel mondo. La mamma non ci sarà per sempre, ma finché sarà lì accanto al suo piccolo potrà difenderlo. Preparandolo, però, al momento in cui dovrà cavarsela da solo.

Ed è un po' quello che fa ogni mamma ogni giorno, dal momento in cui un figlio viene al mondo. Lo accompagna alla scoperta della sua autonomia e della sua indipendenza, ma è sempre lì al suo fianco a sostenerlo e ad aiutarlo a crescere.

  • shares
  • Mail