Baby Shark diventerà una serie tv su Nickelodeon

Il tormentone più amato dei bambini, Baby Shark, diventerà una serie tv su Nickelodeon.

Baby Shark

Se avete figli, la vostra colonna sonora deve essere Baby Shark. Non c’è bambino che non sia impazzito per questa canzoncina orecchiabile, quanto ripetitiva. Nickelodeon sta collaborando con la società di intrattenimento globale di Pinkfong, SmartStudy, per una serie che sfrutterà la famosa musica per bambini per creare "una serie animata originale ed eccezionale"-

"Baby Shark è un fenomeno da multipiattaforma e l'appetito per più contenuti e prodotti è forte in tutto il mondo".

Ha commentato la presidente di Viacom Nickelodeon, Pam Kaufman, specificando che l’iniziativa è rivolta ai bambini in età prescolare. Tutto è iniziato a giugno 2016, quando Pinkfong, un marchio educativo della Corea del Sud, ha caricato su YouTube un video a tema acquatico per bambini.

La clip virale di 2 minuti vede un ragazzino e una ragazza cantare e danzare insieme a testi ripetitivi mentre raccontano la storia di una famiglia di squali - un bambino, mamma, papà, nonna e nonno - che cacciano ed evitano il pericolo insieme. Nasce così "Baby Shark", che ha ispirato uno stuolo di giocattoli, giochi e altro, e ha anche nuotato sulla Billboard Hot 100 lo scorso gennaio, debuttando al numero 32. Il video è stato visto su YouTube quasi 3 miliardi di volte.

  • shares
  • Mail