La vignetta di Radio Maria che critica le donne che non fanno figli

Le donne fanno sempre meno figli, molte rinunciano alla maternità: Radio Maria critica la società attraverso una vignetta.


Si può essere mamme in molti modi, con figli proprio, con quelli degli altri oppure accudendo il proprio cucciolo a quattro zampe. Radio Maria, sulla sua pagina Facebook, ha pubblicato una vignetta che rappresenta quattro donne in quattro epoche diverse, accompagnata dalla domanda: «Notate qualcosa di strano?».

Quello che si può interpretare è una degenerazione dell’era moderna. Un tempo le donne facevano quattro figli, oggi spesso non ne fanno, preferiscono prendersi cura di un gatto. Nel mezzo ci sono le mamme del dopoguerra con un maschio e una femmina, poi quelle moderne con una t-shirt da militante femminista e un solo bambino.

Il post con la vignetta è stato pubblicato, rimosso e poi ri-pubblicato. Ovviamente sono scoppiate le polemiche e Radio Maria è stata accusata di diffondere una visione anacronistica della maternità, contribuendo a sminuire le scelte di chi non desidera avere figli. Questa vignetta è stata presa dalla pagina “Pensiero diverso”, che cerca di diffondere un pensiero alternativo a quello comune.

Bisogna però fare attenzione a certi messaggi, perché sono estremamente pericolosi: la libertà delle scelte femminili non è una visione semplicemente alternativa, e dunque che si può tentare di cancellare secondo il proprio piacere o la propria opinione, è un diretto, oltre a basarsi sul rispetto dell’individuo.

  • shares
  • Mail