Il padre è proprietario della compagnia aerea e figlia viaggia low cost con tre bambini

Il padre è proprietario della compagnia aerea ma la figlia Holly Branson viaggia low cost con tre bambini... una di noi!

holly branson viaggia economy

Volare in economy può essere davvero stressante, soprattutto in estate quando ritardi e confusione sono all’ordine del giorno. Molti vip e personaggi famosi optano per i voli charter privati che sono dannosi per l’ambiente ma anche molto più comodi. In questi giorni ha fatto scalpore la fotografia di Holly Branson, la figlia del patron di Virgin e proprietario di una compagnia aerea, che era in un volo low cost insieme ai suoi tre figli. Che la figlia del proprietario della compagnia viaggi su un volo low lost ad agosto, su un aereo pieno di turisti è certamente un ottimo segnale.

Holly Branson potrebbe permettersi un volo privato, un posto in prima classe e tutta una serie di comfort e agevolazioni che noi probabilmente nemmeno conosciamo, eppure ha viaggiato in economy con tre bambini piccoli, e chi ha dei bimbi sa quanto possa essere stressante…

C’è da dire che la bella Holly Branson tornava da un viaggio da sogno a Necker Island, un’isola delle Isole Vergini di proprietà del padre, Richard Branson, il cui patrimonio vale 3.9 miliardi di dollari. Quindi vacanza su un’isola privata e paradisiaca e ritorno a casa su un volo low cost per riequilibrare il karma…

In questo periodo c’è una vera e propria mobilitazione per salvaguardare l’ambiente e un po’ tutti, anche vip e personaggi famosi stanno cercando di stare più attenti, anche William e Kate viaggiano spesso low cost per dare il buon esempio. Meghan e Harry invece, al momento, predicano bene ma razzolano male e non vogliono rinunciare al lusso.

  • shares
  • Mail