La crostata di San Valentino da fare con i bambini

La ricetta della crostata di San Valentino, un dolce al cioccolato goloso e semplice da fare con i bambini.

crostata di San Valentino

La crostata di San Valentino è un dolce delizioso e buonissimo da condividere in famiglia e gustare tutti insieme. La crostata è un dolce semplice che è possibile preparare con i bambini, bisognerà fare attenzione solo per le cotture, ma in tanti passaggi si possono coinvolgere senza problemi. Dato che San Valentino è una ricorrenza speciale, vi proponiamo un dolce altrettanto speciale, la crostata al cioccolato di Ernst Knam che presenta la base con la frolla al cacao e una farcitura con crema al cioccolato intensa e deliziosa. Se volete velocizzare la ricetta potete farcire la crostata con la nutella, ma vi assicuro che la crema di Knam è davvero irresistibile.

Ingredienti


    Per la pasta frolla:
    280 gr di farina 00
    150 gr di zucchero
    150 gr di burro
    25 gr di cacao amaro in polvere
    1 uova
    6 gr di lievito per dolci
    1 cucchiaino di essenza di vaniglia
    1 pizzico di sale
    Per la crema pasticcera:
    250 ml di latte
    40 gr di zucchero
    15 gr di farina 00
    5 gr di fecola di patate
    2 tuorli
    1/2 di bacca di vaniglia
    Per la ganache al cioccolato:
    125 ml di panna fresca
    190 gr di cioccolato fondente

Preparazione


La prima cosa da fare è preparare la crema pasticcera. Prendete un pentolino e mettete dentro i tuorli e lo zucchero, sbattete bene con una frusta a mano e poi aggiungete la vaniglia, la farina e la fecola. Mescolate e unite il latte a filo fino ad avere un composto liquido e senza grumi. Mettete la pentola sul fuoco e fate addensare la crema mescolando in continuazione con una frusta. Mettete la crema in una ciotola, copritela con la pellicola trasparente e fate intiepidire.

A questo punto potete passare alla preparazione della ganache. Mettete la panna in un pentolino e cuocete a fuoco dolce fino a sfiorare l’ebollizione. Nel frattempo spezzettate il cioccolato. Spegnete il fuoco nella panna e versate dentro il cioccolato, mescolate bene fino ad avere un composto omogeneo. Fate intiepidire la ganache e poi unitela alla crema pasticcera e mescolate bene.

Infine preparate la pasta frolla. In una ciotola mettete la farina e il burro freddo, impastate con i polpastrelli fino ad avere un composto a briciole. Mettete lo zucchero, l’uovo, la vaniglia, il cacao, il sale e il lievito e impastate tutto fino ad avere un composto morbido ma abbastanza compatto. Avvolgete il panetto con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

Stendete la frolla allo spessore di mezzo centimetro e mettetela in una teglia per crostate imburrata e infarinata, bucherellate il fondo con una forchetta e poi versate la crema e livellatela con il dorso di un cucchiaio. Con la frolla rimasta potete fare le classiche striscioline oppure dei cuoricini.

Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti. Sfornate e fate raffreddare completamente prima di servire.

Potete guarnire con dei lamponi oppure servire la crostata con un ciuffo di panna montata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail