Torta salata per bambini con prosciutto cotto, la ricetta semplice

Una gustosa torta salata facile da preparare perfetta per il pranzo e la cena dei bambini, anche al mare!

Torta salata per bambini con prosciutto cotto, la ricetta semplice Se c'è una cosa alla quale i bambini non dicono di no è la torta salata con prosciutto cotto. Ricetta facile, veloce e di sicuro successo, si tratta di una preparazione che mette tutti d'accordo e che si può realizzare sia per pranzo che per cena.

Pasta sfoglia, prosciutto, mozzarella e poco altro per un risultato gustoso, filante ed in perfetta sintonia con i gusti dei piccoli di casa. Avere sempre a disposizione in frigo una confezione di pasta sfoglia rappresenta una comodità non da poco: basta abbinarla a quello che si ha in casa per dare vita a sfiziose ricette, proprio come questa, che tra le torte salate è tra le più gettonate ma anche semplici.

Se avete in programma di passare una giornata in spiaggia potreste portarla dietro per il pranzo al sacco dei bambini. E' pratica da mangiare con le mani e non dovrete mettere nella borsa anche piatti e posate: abbinatela a della verdura cruda tagliata a bastoncini - come le carote, ad esempio - e dei pomodorini ciliegino che i piccoli solitamente adorano.

Ingredienti torta salata con prosciutto cotto


Pasta sfoglia rotonda 1 rotolo
Prosciutto cotto 100 gr
Mozzarella 1
10 pomodorini
Parmigiano grattugiato 60 gr
Uova 2
Sale qb


Preparazione torta salata con prosciutto cotto


Rivestite una teglia tonda con la pasta sfoglia e punzecchiatela con i rebbi di una forchetta. Spezzettate il prosciutto cotto e tagliate la mozzarella a dadini (fatela scolare per 15 minuti in un colino). In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e il formaggio grattugiato. Distribuite la mozzarella ed il prosciutto sulla pasta sfoglia e copritela con il composto di uova. Inserite i pomodorini distanziandoli tra di loro. Fate cuocere la torta salata in forno già caldo a 180°C per 20/25 minuti. Una volta cotta, fatela completamente raffreddare, quindi tagliatela a spicchi grossi e gustate insieme ai bimbi.

Photo | Pixabay

  • shares
  • Mail