Videogiochi sono una vera e propria passione per i bambini e Ikea lo ha capito perfettamente, tanto da chiedere la consulenza di Asus per progettare mobili ad hoc. La famosa azienda svedese low cost di arredamento ha annunciato che sta collaborando con la divisione Republic of Gamers (ROG) di ASUS per realizzare “accessori per mobili da gioco a prezzi accessibili”. Si tratta di una linea pensata per chi ama i videogiochi.

Secondo quanto riportato nella newsroom di IKEA, circa un quarto della popolazione mondiale, secondo i dati riportati dal Global Games Market Report 2020 di Newzoo, è costituita da giocatori, eppure le loro esigenze in termini di arredamento sono state finora trascurate. Per questo hanno pensato di realizzare circa 30 accessori per assecondare ogni tipo di necessità.

IKEA ha inoltre dichiarato che i suoi progettisti hanno partecipato a dei workshop con i designer ROG, insieme a giocatori professionisti e “amanti del gioco” per definire le funzionalità necessarie per i mobili gaming per la casa. Kris Huang, General Manager per ASUS Gaming Gear and Accessory Business Unit, ha dichiarato:

“ROG è entusiasta di collaborare con IKEA per creare lo stile definitivo per i giocatori. I giocatori hanno sempre sognato lo spazio di gioco perfetto che sia comodamente funzionale e che consenta una completa immersione nei giochi. Con anni di esperienza nella fornitura di soluzioni di gioco innovative ai videogiocatori, ROG ha una profonda conoscenza della comunità del gaming. Insieme a IKEA in qualità di esperto di arredamento per la casa, prevediamo che questa collaborazione creerà sinergie che consentano ai giocatori di costruire lo spazio di gioco che hanno sempre immaginato nel comfort delle proprie case”.

La linea sarà disponibile in Cina a febbraio 2021, negli Stati Uniti e altri territori arriverà entro ottobre 2021.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto