Il primo bebè del 2013 in Francia ha due mamme

primo-bebe-2013-francia In Francia si dibatte da tempo in merito alle unioni gay equiparate a quelle eterosessuali, e proprio in questo periodo di sostegno o proteste sul nuovo corso in Francia, in un ospedale francese nasce il primo bebè del 2013, figlio di due mamme.

Il canale televisivo France 3 che ha intervistato una delle due madri, sottolinea come la nascita di Sacha, figlio di Maud e Delphine, arrivi proprio nel corso del dibattito sulle unioni gay. E questo non fa altro che rendere ancora più impellente la discussione parlamentare sulla norma da parte del parlamento francese, che renderebbe effettiva la legge sui matrimoni gay.

Il piccolo è nato a Moulins ed è frutto di un'inseminazione artificiale effettuata in Belgio, dove il procedimento è legale anche per le coppie dello stesso sesso, al contrario della Francia dove non lo è. Le due mamme sono al settimo cielo anche se la mamma che ha solo assitito al parto, per legge, non è una madre. Solo chi lo ha partorito risulta genitore del piccolo.

A breve, le coppie omosessuali, oltre a contrarre matrimonio, potranno formare una famiglia con la possibilità di adottare di un bambino. Mentre, per ora, non sarà possibile ricorrere alla procreazione assistita per mettere al mondo un bimbo. E noi italiani restiamo alla finestra...

Via | Leggo
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail