Bambini che fumano in Smoking Kids, l'ultima provocazione della fotografa Frieke Janssens

Bambini che fumano nelle foto di Frieke Janssens

Frieke Janssens scandalizza tutti con le sue fotografie di bambini vestiti e truccati come dei grandi intenti a fumare delle sigarette. Immagini che lasciano davvero senza parole, soprattutto se consideriamo il fatto che sempre più spesso le recenti ricerche hanno lanciato l'allarme sui dati che riguardano il fumo di sigaretta tra i giovanissimi.

La fotografa belga Frieke Janssens ha deciso di mettere in posa proprio dei bambini intenti a fumare delle sigarette: il loro viso, i loro capelli, i loro vestiti sembrano quelli degli adulti, così come la posa assunta dai baby modelli. Un modo (sicuramente ben studiato e riuscito) per far riflettere i genitori sui pericoli legati al vizio del fumo!

Bambini che fumano nelle foto di Frieke Janssens

Bambini che fumano in posa da diva
Bambini che fumano in foto
Bambini che fumano sigarette
Bambini che fumano sigari

Smoking Kids è la serie di fotografie realizzate da Frieke Janssens con protagonisti dei bambini con età compresa tra i 4 e i 9 anni. I piccoli sono truccati come dei grandi divi e indossano abiti d'epoca, divise, look che solitamente troviamo nel guardaroba degli adulti.

Tutti i bambini sono intenti a fumare, hanno in mano una sigaretta, che sembra accesa. Va detto che però i piccoli modelli non hanno davanti al loro viso una vera sigaretta accesa, ma un prodotto assolutamente innocuo, come sottolineato dalla fotografa belga che indica che sono a base di cera, candele e incenso al posto del tabacco.

Frieke Janssens vuole porre così l'attenzione su un vizio davvero pericoloso che, purtroppo, sempre più spesso viene collegato a ragazzini anche molto piccoli: vedendo queste immagini i genitori dovrebbero capire l'importanza di tenere lontani i piccoli dalle bionde, anche con il fumo passivo, che spesso può essere più nocivo della sigaretta in sè!

Bambini che fumano di Frieke Janssens
Bambini che fumano Smoking Kids

Via | Huffingtonpost

  • shares
  • Mail