Mamma condivide su Facebook le foto del figlio adottato, un "neonato" di 13 anni

Le foto che Kelli Higgins ha caricato su Facebook, del figlio adottato in posa 'da neonato', hanno creato scalpore e sono diventate 'virali': ma è un bene se si tratta di raccontare e stimolare le coppie ad adottare bambini grandicelli. Kelli, fotografa professionista e suo marito hanno otto figli, di cui due adottati due anni fa, Chanya e Latrell che oggi ha 13 anni.

figlio-adottato

Il mese scorso mamma Kelli si preparava a realizzare un servizio forografico di un bambino piccolo ed è stato allora che Latrell ha espresso di desiderio di avere delle foto di se stesso da neonato -i bambini adottati difficilmente hanno foto dei loro primi giorni di vita-.

A quel punto la mamma ha deciso di dedicare un servizio fotografico al figlio e ha poi condiviso gli scatti sul social network annunciando: "Ecco il mio dolce e non così piccolo neonato! Il suo nome è Latrell e pesa 112 libbre".

Il viso è angelico, le luci sono soffuse, il bambino ha gli occhi chiusi, è pacifico e sereno come un bimbetto di pochi mesi, ed è immortalato nelle classiche pose "da neonato". Delizioso.

L'annuncio e le immagini sono diventati "virali" ma è stato un bene per raccontare quanto sia meraviglioso adottare, adottare bambini di ogni età. Di come siano cuccioli e teneri tutti i bimbi che hanno sofferto e subito il dramma dell’abbandono, che non sono stati mai amati, coccolati.

Higgins e suo marito hanno adottato Latrell e la sorella Chanya, e li hanno accolti in famiglia, in Florida. La coppia che aveva cinque figli biologici, e un sesto in arrivo, desiderava dare più amore, ai bambini che avrebbero avuto più difficoltà a trovare una famiglia, perché grandi.

A Latrell è piaciuto, e non si è sentito imbarazzato nel posare così. Anzi lo ha trovato divertente e ha riso parecchio con la mamma nel corso dello shooting. Voi lo trovate solo divertente, o anche utile per le coppie che si dichiarano disponibili ad adottare solo bimbi in età pre-scolare?

Via | Today
Foto | Kelli Higgins Photopraphy @facebook

  • shares
  • Mail