Le bomboniere per il battesimo di un bambino o di una bambina

bomboniere per il battesimo

Quali bomboniere per il battesimo di nostro figlio o di nostra figlia possiamo comprare o preparare? Le bomboniere non sono passate di moda, semplicemente si sono trasformate, diventando un regalo più utile da fare agli ospiti che interverranno in questa importante cerimonia. E magari un dono anche goloso, che è sempre molto gradito da grandi e piccini.

Dopo aver pensato a tutti i documenti per il Battesimo, dovrete cercare di organizzare la miglior cerimonia possibile, pensando anche alle bomboniere che doneremo ai nostri parenti e ai nostri amici che sono intervenuti per festeggiare il piccolo o la piccola. Scopriamo bomboniere per femminucce, per maschietti e unisex.

Quando organizzerete la festa per il battesimo dei vostri figli potete pensare di donare agli invitati delle bomboniere solidali: potete acquistare degli oggetti creati da associazioni che devolvono poi i soldi in beneficenza oppure fare una donazione e poi stampare per ogni invitato un foglio che certifichi il vostro impegno per poter aiutare chi ha più bisogno di voi.

Per i maschietti potete pensare di donare qualche oggetto in argento, un portachiavi, un soprammobile che ricordi il suo mondo (un pallone, una macchinina, un orsacchiotto), mentre per le femminucce qualcosa di rosa e di elegante (un biberon in vetro rosa, una scatolina portaoggetti rosa, ma anche delle utili presine per la cucina con dettagli femminili).

Tra i regali unisex, invece, possiamo realizzare dei semplici barattolini, da coprire con del raso rosa, azzurro o di un colore neutro, da riempire con confetti o caramelle, per la gioia di grandi e di piccini, oppure dei semplici centrini per la casa, delle scatoline di legno decorate a mano con dentro dei cioccolatini o dei confetti al cioccolato, ma anche lecca lecca e altre golosità del genere.

Insomma, sbizzarritevi con la fantasia!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail