Il taglio per capelli corti da bambino da fare con la macchinetta

taglio per capelli corti da bambino

Come tagliare i capelli corti ai bambini con la macchinetta? Il rasoio elettrico per capelli può essere molto utile per poter rasare a zero o praticare alcuni tagli cortissimi sulla testa dei nostri piccoli. Un taglio del genere può essere davvero molto utile soprattutto nella stagione estiva, per evitare il caldo e le sudate, ma anche nel periodo buio dell'invasione di pidocchi a scuola.

I tagli per i capelli corti da bambino possono essere assolutamente netti, con una rasatura profonda, oppure possiamo praticare solamente dei tagli netti in una parte della chioma, lasciando il resto dei capelli un po' più lungo. La macchinetta può venire in nostro soccorso se i bambini vogliono la cresta, tanto di moda tra i calciatori più in voga del momento.

Se avete deciso di tagliare i capelli corti ai bambini a casa, con il fai da te, per risparmiare i soldi del parrucchiere, potete optare per le forbici o dare un taglio netto e più preciso con la macchinetta. Il taglio può essere regolato come più si vuole, più deciso o lasciando i capelli un po' più lunghi, a vostra discrezione.

Potete rasare completamente i capelli del bambino, oppure praticare solamente una rasatura nella parte posteriore, lasciando quella superiore un po' più lunga, di poco, per dei capelli a spazzola contenuti, oppure con una lunghezza superiore, per optare per il classico caschetto dal quale sotto esce una rasatura perfetta (ideale per liberare un po' il collo, ma non rinunciare ad una folta chioma davanti).

Potete anche rasare tutti i capelli lasciandoli di una lunghezza accettabile, magari solo con il ciuffo un po' più lungo. E se i ragazzini sono più grandi e lo chiedono, potete anche optare per una cresta, ma limitata, ovviamente, non esageriamo!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail