Le ricette dei dolcetti pasquali semplici e adatte ai bambini


Quali sono i dolcetti pasquali più buoni e adatti ai bambini? I dolci sono tutti deliziosi, ma quando dobbiamo farli mangiare ai nostri cuccioli è bene fare attenzione al contenuto: evitate quelli troppo calorici o troppo zuccherati. E se proprio non è possibile, cercate di limitare le dosi. Potrete per esempio fare delle uova di cioccolato. Tra l’altro è anche molto divertente. Come si fa?

Non siamo dei maestri del cioccolato, quindi dobbiamo acquistare un buon prodotto già pronto (scegliete tra latte, fondente e bianco). Sciogliete poi il cioccolato a bagnomaria. È ovvio: dovete anche prendere gli stampi. I migliori sono in policarbonato, ma li trovate anche in silicone. In questo modo potreste fare le uova piccoline e realizzare dei cestini da regalare. Una volta fuso il cioccolato versatelo.

Dovete poi mettere lo stampo in frigorifero e lasciare solidificare. Per unire le due metà dovete avere il cioccolato a temperatura ambiente e spennellarlo con quello fuso e caldo. Poi in frigo di nuovo. Sono carini anche i biscottini a forma di pulcino. Anche in questo caso avete bisogno di formine ad hoc (comprate poi quelle a campana e a uovo).

Per i biscotti, avete bisogno 200 gr di farina bianca, 100 gr di burro, 1 uovo, 1 tuorlo, 50 gr di zucchero semolato, 10 gr di zenzero fresco grattugiato, 5 gr di cannella in polvere, 1/2 cucchiaino di bicarbonato, un pizzico di sale fino. La ricetta prevede di ammorbidire il burro a temperatura ambiente, poi alla farina setacciata unite il sale e il bicarbonato, aggiungete lo zenzero e la cannella e mescolate. A questo punto integrate anche lo zucchero, l’uovo e il tuorlo e alla fine il burro. Impastate. La pasta va poi lasciata riposare circa 30 minuti prima di essere tirata. Divertitevi poi a realizzare i biscotti, che vanno messi in morbo 10 minuti a 180 gradi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail