Il vestito per la madrina di battesimo, ecco tanti modelli eleganti

Modelli Alberta Ferretti

La madrina di battesimo è un ruolo importante e impone un certo decoro. Se avete quindi l’onore e il piacere di tenere a battesimo il vostro nuovo piccolo figlioccio avrete bisogno di un abito all’altezza. Non c’è bisogno di essere iper eleganti come a un matrimonio, ma è necessario essere un po’ formali e rispettare alcune regole.

Il battesimo è una cerimonia religiosa, quindi dovrete assolutamente avere rispetto del luogo in cui vi trovate ed evitare abbigliamenti troppo succinti: no quindi a minigonne, a vestiti troppo scollati. Se è possibile indossare le calze e copritevi le spalle con una giacca o uno scialle.
Max Mara
Max Mara
Luisa Spagnoli

Una volta fuori dalla chiesa potrete ovviamente fare ciò che desiderate. Nella galleria fotografica trovate alcune soluzioni per tutte le tasche. Abbiamo, infatti, selezionati un paio d’abiti di H&M: un modello dritto in chiffon con motivi stampati e maniche a tre quarti e uno senza maniche con strass davanti, elastico e volant in vita.

Sono graziosi anche quelli di Zara, sia il semplicissimo minidress nero sia il modello bianco con fiori. Se desiderate qualcosa in più, ovviamente, potete salire di livello scegliendo una creazione della nuova collezione e di Luisa Spagnoli (vera regina delle cerimonie) e di Max Mara. Nella galleria trovate di Spagnoli un completo giacca-gonna divertente e semplice sui toni del corallo e un abitino vintage nero con cinturina bianca in vita. Entrambi deliziosi. Molto bello anche il vestito verde pastello di Max Mara. In copertina, ci sono tre modelli della collezione primavera-estate resort 2013 di Alberta Ferretti.

Luisa Spagnoli
Zara
Zara
H&M
H&M

  • shares
  • Mail