Come fare i sofficini fatti in casa con la ricetta semplice

I sofficini sono buoni ma quelli surgelati sono ben lontani da ciò che si definisce cibo sano. Ecco come cucinarli in casa.

I sofficini piacciono ai bambini ma quando si arriva al bancone dei surgelati evitiamo sempre di acquistarli perchè sono pieni di conservanti, con conseguente dramma per i bimbi che li vorrebbero a tutti i costi. Come fare felici i bambini? Prepariamo la pietanza in casa con una ricetta semplice. Ecco gli ingredienti:

200 ml di latte
30 g di burro
10 g di sale
100 g di farina
2 uova
100 g di pangrattato

Per la farcitura:
300 g di besciamella
200 g di prosciutto cotto
100 g di mozzarella tagliata a tocchetti

Come procedere?
Prendete una pentola e fate bollire il latte con il burro e il sale. Quando bolle aggiungere la farina continuando a girare con un mestolo di legno. Continuate a cuocere per circa due minuti finchè il composto non aderisce più alle pareti. Formate una palla e lasciatela riposare per un quarto d’ora ricopetta dalla pellicola trasparente.

Nel frattempo preparate la besciamella. Poi riprendete la pasta e stendetela col mattarello fino a darle uno spessore di pochi millimetri. Ricavate dei dischi, farciteli al centro con besciamella e prosciutto, o mozzarella, e chiudeteli fino a formare delle mezzelune. Chiudete i bordi aiutandovi con la forchetta. Immergeteli nelle uova battute, poi nel pangrattato e metteteli in forno per qualche minuto a 180°. Portate in tavola con dell’insalatina come contorno.

Foto | Manusmenu @flickr

I Video di Bebèblog

Il vero robot di Gundam si muove