Quando i bambini tornano a casa con i jeans strappati all’altezza delle ginocchia ma non solo, o macchiati in maniera irreversibile urge una soluzione per sistemarli ed evitare di buttarli dato che, capita spesso, per cui si dovrebbe gattare nell’immondizia più di un capo a stagione.

Le toppe da cucire sono un po’ lunghette da applicare. Basta saper usare la macchina da cucire, ma non tutte sono capaci. Per velocizzare l’operazioneè meglio acquistare le toppe termoadesive che si applicano semplicemente con il ferro da stiro, a tinta unita, con stampe o disegni che è facile trovare in merceria – ma anche su ebay, e su mypatch su cui trovate anche toppe meno classiche, giocose e da personalizzare-.

Basta scegliere quella che piace di più ai bambini, e assicurarsi che sia grande abbastanza da coprire il difetto che vuoi eliminare. Come provvedere? Coprite la toppa con un panno umido, poi passate sulla toppa coperta dal panno il ferro caldo, soprattutto sui bordi e agli angoli.

Personalmente, amo qualche buchino o strappo qua e là perchè sa tanto di vintage, ma per le mamme più esigenti delle bambine consiglio di cucire lo strappo senza rifinire troppo il lavoro, solo per chiudere il buco, e decorare con bottoni, strass o perline colorate.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove