Le ricette per bambini di 1 anno con ingredienti naturali

Le mie ricette hanno come sempre un occhio di riguardo per la verdura.

gelato alla frutta senza latteLe mie ricette hanno come sempre un occhio di riguardo per la verdura, perché anche se solitamente con i bambini piccoli stiamo attenti a dare loro un buon apporto di frutta e verdura, ma con il tempo alcuni bambini cominciano a rifiutare la verdura, quindi noi genitori dobbiamo dare il buon esempio, perché a volte capita che mamma e papà rifiutino loro stessi qualche tipo di verdura e i bambini ci imitano!

Per evitare di cucinare un diverso menù per ogni membro della famiglia e moltiplicare la fatica e i piatti da lavare, vediamo qualche ricetta adatta a tutta la famiglia, anche ai piccoli gourmet di 1 anno.

Salatini agli spinaci

Ingredienti:

spinaci

1 rotolo di pasta sfoglia

parmigiano q.b.

1 uovo (facoltativo)

sale

Questa ricetta è adatta ai bambini perché possono prendere i salatini anche con le mani. Sbollettate gli spinaci, fateli raffreddare poi sminuzzateli con la mezzaluna (non frullateli). In una ciotola unite spinaci, parmigiano, sale e aglio, poi stendete la pasta sfoglia, tagliarla a metà e fare un filoncino di ripieno a metà della metà della sfoglia. Chiudete la sfoglia intorno al ripieno facendo un "salame" che taglierete a pezzi della larghezza che preferite. Tenete conto che la sfoglia gonfia in cottura. Disporre sulla carta da forno a distanza uniforme, volendo spennellate i salatini con l'uovo e cuocete in forno preriscaldato a 200° finché sono ben dorati.

Per la pasta, scegliete un formato comodo da prendere con il cucchiaio senza che sia pastina, tipo i ditaloni oppure una pasta corta se si usa la forchetta. Per il sugo, vi consiglio un pesto fatto in casa, anche sul momento, tritando finemente le erbette fresche che avete a disposizione (salvia, rosmarino, menta, ecc) e amalgamata con olio extravergine. Se invece preferite il sugo al pomodoro, per renderlo più sfizioso provate la variate "al brucio" che non c'entra con la piccantezza, ma con la rapidità. In una padella fate insaporire un rametto di rosmarino, olio e aglio (se gradito), poi aggiungete un po' di salsa di pomodoro (alcuni mettono anche un po' di panna) e a fine cottura togliete il rosmarino. Per togliere l'eventuale acidità del pomodoro, usate una puntina di bicarbonato.

Come secondo, consiglio una bella torta salata, le varianti sono infinite, c'è poco da masticare e anche qui si può eventualmente prendere con le mani, soprattutto se la tagliate a quadratini.

L'ultima torta salata che ho creato somiglia a una parmigiana, nel senso che ho tagliato a fettine sottilissime una melanzana, ho aggiunto sugo di pomodoro e un po' di formaggio (non mozzarella, fa troppa acqua). Mescolate il tutto in una ciotola, poi stendete in una teglia (precedentemente unta) la pasta sfoglia, senza carta da forno perché ostacola la cottura del fondo della torta. Ripiegate i bordi della sfoglia e versatevi il ripieno. Cuocete per una ventina di minuti a 180° in forno preriscaldato.

Concludo con il gelato alla frutta, però nella variante senza latte (utile per gli intolleranti al lattosio). Vi serviranno solo 3 ingredienti: frutta, zucchero e limone. Qui troverete come prepararlo.

Ora avete un menù adatto a bambini di 1 anno ma anche al resto della famiglia!

  • shares
  • Mail