Bimbo di due anni trovato morto in auto a Piacenza, forse dimenticato in auto

Da Piacenza ci arriva una tristissima storia: in un'automobile, infatti, è stato rinvenuto il corpicino di un bambino ormai privo di vita. A nulla sono valsi i soccorsi del 118 intervenuto sul luogo.

Bimbo morto in auto

Il corpicino di un bambino ormai privo di vita è stato rinvenuto poco prima delle 17 all'interno di un'automobile parcheggiata nella periferia est di Piacenza, in Strada Borgoforte. Il piccolo si trovava all'interno di un'auto, ma quando il 118 è intervenuto per rianimarlo, ormai per lui non c'era niente da fare.

I carabinieri stanno indagando per accertare le cause del decesso e per capire cosa sia successo a questo piccolo di appena due anni. Secondo le prime indiscrezioni che però trapelano da questo brutto caso, pare che il bambino possa essere morto a causa del caldo e della lunga permanenza nell'abitacolo. Secondo gli inquirenti il povero sarebbe rimasto chiuso lì dentro fin dalle prime ore del mattino.

Pare che gli inquirenti stiano già interrogando il padre del bambino, che lavora in un'azienda del settore della ristorazione: sembra (il condizionale è d'obbligo in casi come questo) che proprio lui si fosse dimenticato il piccolo, che sarebbe dovuto andare all'asilo, all'interno del veicolo, nelle prime ore della giornata. Il padre si è dimenticato di portarlo a scuola, andando direttamente al lavoro e dimenticandosi il bambino in automobile. Solo dopo molte ore il genitore si sarebbe ricordato dell'accaduto, dando l'allarme. Ma ormai, purtroppo, era troppo tardi.

Entrambi i genitori, non appena hanno appreso la notizia della morte del loro piccolo, sono stati colti da malore e trasferiti in ospedale.

Foto | da Flickr di o-mer

Via | Corriere

  • shares
  • Mail