Come tagliare la frangetta a una bambina in casa

Le acconciature fai da te da fare in casa ci fanno risparmiare tempo e soldi e sono da preferire se le nostre bambine non amano farsi toccare i capelli da estranei. Ecco, allora, i nostri preziosi consigli per poter tagliare la frangetta alle bambine.

tagliare la frangetta a una bambina

Tagliare la frangia alle nostre bambine in casa non è un'impresa impossibile: basta armarsi di un pettine, di un paio di forbici che funzionano e tagliano molto bene, oltre che di tanta pazienza, anche perché la nostra piccola per poterle tagliare i capelli dovrà stare ferma e immobile per qualche minuto.

Per le bambine la frangia ideale è quella più vaporosa, perfetta per rendere il loro look infantile, romantico, da vera e propria principessa. Cominciate tagliandola ad una certa lunghezza, non troppo esagerata, valutando se è quella che fa al caso vostro o meno: se la volete più corta, potrete sempre tagliarla un po' di più.

I capelli vanno tagliati da bagnati e lo stesso vale per la frangia: ricordiamoci però che una volta asciutti saranno più sollevati e, quindi, più corti, non esageriamo con il taglio netto con le forbici. Se volete una frangia che tocchi le sopracciglia, da bagnati dovrete tagliarli all'altezza del naso.

La frangia, poi, dovrebbe arrivare fino all'angolo esterno degli occhi, quindi incorniciare per bene il viso. Scegliete anche con cura da che punto della nuca far partire la vostra frangia, ben sapendo che con le bambine possiamo optare anche per un'attaccatura molto indietro.

Foto | da Flickr di stevendepolo

Via | Hairfinder

  • shares
  • Mail