La treccia francese è un’ottima acconciatura che possiamo fare ogni giorno sulle nostre teste o su quelle delle nostre bambine, per farle sentire delle moderne principesse. La treccia è un hairstyle ideale per ogni occasione, sia per una cerimonia sia per tutti i giorni e non è nemmeno troppo difficile da realizzare.

La treccia francese è perfetta per bambine dai capelli lunghi, per un raccolto ideale per poter evitare di soffrire il caldo e raccogliere i loro capelli ogni volta che sentono la necessità di togliersi un po’ i capelli sia dalla fronte sia dalla nuca o lateralmente. Ecco come si realizza la treccia francese.

Spazzolate con cura i vostri capelli, eliminando ogni nodo: non fate la treccia sui capelli appena lavati, meglio lavarli la sera prima. Prendete una ciocca dalla sommità della testa (potete anche farlo se la bambina ha dei ciuffi laterali, mentre se ha una frangetta lasciatela pure fuori) e dividetela in tre. Cominciate ad intrecciare la testa e poi pian piano raggruppate ciocche laterali, prima da una parte e poi dall’altra, ricordandovi di intrecciare sempre allo stesso modo.

Continuate finché non avrete terminato i capelli e poi chiudete con un elastico e spruzzate un po’ di lacca per fissarli. Potete anche fare la treccia laterale francese, con lo stesso procedimento, ma spostando i capelli con una riga laterale.

Foto | da Flickr di neeta_lind

Via | Comefare

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove