La fascia per le orecchie del neonato è un particolare accessorio che viene utilizzato in caso di orecchie a sventola, una deformazione dell’orecchio esterno, il padiglione auricolare. La malformazione, in realtà, non dà problemi di udito, ma può provocare molto disagio una volta cresciuti, soprattutto se è un difetto piuttosto evidente.

Questa particolare fascia ci permette di curare con naturalezza le orecchie a sventola, con un sistema molto semplice, ma anche molto efficace, che solitamente viene ben tollerato dai bambini piccoli, ai quali va applicata. I neonati hanno la fortuna di avere una cartilagine ancora malleabile, che permette di correggere il difetto.

La fascia per le orecchie del neonato, che deve essere applicata nei primissimi mesi di vita come si faceva un tempo con semplici cerotti, può dare ottimi risultati, anche se ha il difetto di non correggere del tutto il difetto, attenuandolo solo in parte. Per questo motivo oggi tra i rimedi naturali per le orecchie a sventola dei neonati si preferisce usare il metodo Auri, che usa una pinza di plastica e un cerotto, per riavvicinare le orecchie alla nuca. I risultati sono duraturi ed efficaci nel 90% dei casi.

Chiedete consiglio al vostro medico pediatra, per trovare la soluzione migliore nel caso notiate che il vostro cucciolo abbia le orecchie a sventola, in maniera evidente o meno: meglio intervenire da piccolini, per evitare disagi e problemi quando i bambini cresceranno.

Foto | da Flickr di jenniferschwalm

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Cronaca Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove