Dieta vegana per un giorno nelle scuole milanesi con lo chef Pietro Leemann

La dieta vegana entra nelle scuole italiane e lo fa grazie alle ricette studiate da Pietro Leemann, grandissimo esperto di cucina vegetariana e soprattutto rinomato chef.




I bambini dal mese di ottobre potranno sperimentare alcuni piatti vegani. I fortunelli sono i piccoli iscritti alle mense scolastiche milanesi, perché l’azienda Milano Ristorazione ha deciso di sperimentare un menù 100 per 100 vegano (senza quindi prodotti di origine animale) in una serie di giornate tematiche. Non è tutto, perché il responsabile delle ricette dedicate ai più piccoli è il noto chef Pietro Leemann.

L’esperimento prenderà il via il primo ottobre. Che cosa mangeranno i bambini? Ci sarà un primo piatto di grano saraceno, condito con una crema di zucca e zucchine, due verdure molto amate dai piccoli, seguirà un’insalata con del tofu e, infine, un muffin alla carota. È solo una prova, ma se i bambini dovessero dimostrare di apprezzare, ci saranno altre giornate con pietanze prive di proteine di origine animale.

L’anno scolastico sarà caratterizzato da diverse tappe gastronomiche. Il 27 novembre, per esempio, ci sarà una giornata dedicata alla cucina mediorientale, che esclude la carne di maiale e favorisce il consumo di crema di ceci con tahine e ai falafel. Seguirà un pranzo studiato sul modello alimentare dei celiaci, per imparare che cos’è il glutine. Sono previste, inoltre, due giornate dedicate alla cucina siciliana e a quella greca. La presidente di Milano Ristorazione ha commentato:

Il nostro obiettivo è anche quello di suscitare un po’ di confronto e di riflessione sul tema della tolleranza a partire anche dalle mense. Vogliamo che si diffonda la conoscenza delle culture alimentari delle minoranze e che nessuno sia discriminato per questo.

Via | Repubblica
Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail