La torta per la Festa dei nonni da preparare insieme ai bambini

La torta con zucca e mela è la ricetta ideale da portare in tavola per celebrare il giorno dedicato proprio ai nostri nonni: per la Festa dei Nonni i nipotini, con l'aiuto di mamma e papà, possono realizzare questa gustosa ricetta e poi decorarla con semplicità!

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:67:"Per la Festa dei nonni ecco la ricetta della torta e come decorarla";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1913:"

Per la festa dei nonni abbiamo pensato di unire due grandi classici: le mele e la zucca in dolce facile da preparare e buonissimo. Inoltre, è perfetto anche per la merenda e la prima colazione dei bambini. Come si prepara? Facile seguite la nostra ricetta con molta attenzione.

Ingredienti per 8 persone:


  • 3 uova
  • 300 grammi di zucca pulita e cotta al forno
  • 300 grammi di mele (ovvero 2 mele)
  • 150 grammi di burro
  • 300 grammi di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 150 grammi di zucchero
  • 150 grammi di latte
  • 1 pizzico di sale
  • 1 arancio

zucca-mele-torta

Preparazione

La zucca cotta e frullata deve essere conservata a temperatura ambiente, così come le mele che vanno tagliate a pezzetti più o meno della stessa dimensione. Ora in una ciotola lavorate lo zucchero con le uova, poi aggiungete la farina, il lievito, il pizzico di sale. A questo punto incorporate il burro morbido e lavorate l’impasto con il latte. Deve essere cremoso, denso e senza grumi. Fatto? Unite ora la zucca (qui anche la ricetta di una crostata) e in ultimo le mele.

Foderate a parte una teglia con della carta forno, rovesciate l’impasto e spruzzatelo con il succo di un arancio non trattato. Infornate a 180 gradi per circa 25 minuti. Va servita tiepida con un velo di zucchero o qualche ciuffo di panna. Per controllare la cottura, utilizzare uno stuzzicadenti. Se è troppo morbida dentro, lasciatela in forno ancora 10 minuti.

p.s lasciate leccare ai bimbi il fondo della planetaria: è buonissimo ed è il momento più bello.

Foto | Pinterest

";i:2;s:2999:"

Per la Festa dei nonni ecco la ricetta della torta e come decorarla

torta della nonna

a cura di Patrizia Chimera

La torta della nonna è un classico che possiamo sempre portare sulle nostre tavole, certi di fare cosa gradita a grandi e piccini. Quale dolce migliore per la Festa dei nonni? Ovviamente dovranno essere i nipotini a prepararla, con l'aiuto di un adulto soprattutto se sono ancora troppo piccoli per cimentarsi ai fornelli.

Per la Festa dei Nonni non c'è niente di meglio di un bel dolce, che parli della dolcezza e dell'amore che il nonno e la nonna rappresentano per tutti i nipotini, che saranno ben lieti di decorare la torta della nonna con parole e simboli d'affetto.

Ecco come si prepara la torta della nonna!

Ingredienti della torta della nonna


    250 grammi di farina
    3 rossi d'uovo
    125 grammi di burro
    115 grammi di zucchero a velo
    scorza grattugiata del limone
    crema pasticcera
    40 grammi di pinoli

Preparazione della torta della nonna

Amalgamate insieme la farina, il burro ammorbidito, lo zucchero, i tuorli e la scorza grattugiata del limone. Impastate il tutto con cura per formare una palla, che dovrà riposare per mezz'ora in frigorifero, coperta dalla pellicola.

Preparate la crema pasticcera mentre la pasta frolla riposa in frigo.

Trascorso il tempo necessario, stendete la pasta con il mattarello per ottenere una sfoglia sottile, che andrà riposta nella teglia da forno e bucherellatela. Mettete sopra la crema pasticcera e metà dei pinoli. Cuocete in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti, sfornate e decorate con zucchero a velo, dopo aver tolto la torta dallo stampo (usate quelli a cerniera).

Come decorare la torta della nonna

Fate preparare prima ai bambini dei ritagli di carta: potete scrivere una scritta, fare dei disegni o quello che piace a loro. Dovrete preparare dei veri e propri stampi, ritagliando la sagoma interna, così quando andrete a spolverizzare di zucchero a velo, questo si poserà all'interno delle figure o delle lettere, formando la vostra decorazione. Potete anche cimentarvi con la pasta di zucchero oppure usare i coloranti alimentari, ideali per bambini un po' più grandi che sanno già disegnare. Finite di decorare con i restanti pinoli.

Foto | da Flickr di fugzu

Via | Semplicementeinsieme";}}

  • shares
  • Mail