La ricetta della gelatina di frutta per far felici i bambini

Gelatina alla frutta golosa e genuina con ingredienti naturali e ben selezionati da proporre ai nostri bimbi per un attimo di piacere dolcissimo, ecco come prepararla con la ricetta facile e sfiziosa.

La gelatina alla frutta è una delle caramelle più soffici, dolci e amate dai bambini. Realizzarla in casa non è affatto difficile, ed è l'ideale per deliziare i bimbi con una proposta genuina, realizzata con ingredienti ben selezionati, per fargli gustare la frutta molto volentieri, e senza coloranti artificiali o conservanti chimici che si trovano comunemente nelle caramelle già confezionate.

Ci serviranno solo gli stampini in silicone della forma preferita, facilmente reperibili in ogni grande supermercato o nei negozi specializzati, alcuni fogli di colla di pesce, e della ricca e gustosa frutta di stagione a piacere, il risultato sarà una morbida prelibatezza, da proporre ai bambini come sfizio dolcissimo! Ecco come preparare le sfiziose gelatine alla frutta, con la ricetta facile e veloce spiegata passo passo.

Gli ingredienti

frutta di stagione, agrumi, fragole, una pera, una banana o una mela a scelta

il succo di un limone

60 g di zucchero semolato

La preparazione della ricetta

Mettete ad ammorbidire i fogli di colla di pesce in una terrina piena di acqua tiepida. Lavate la frutta, pelatela, e tagliatela a piccoli cubetti. Prendete un pentolino antiaderente, versatevi la frutta con lo zucchero e il succo di limone e fate bollire il tutto per alcuni minuti. Lasciate raffreddare e passate il composto con il mixer ad immersione.

Aggiungete la colla di pesce ammorbidita mescolando bene il tutto, senza lasciare grumi, scaldate ancora per due minuti per ottenere un composto cremoso. Mettete ora il composto negli stampini di silicone, lasciate riposare per un'oretta e poi mettete gli stampini in frigo coperti da pellicola trasparente per almeno 24 ore. Estraete le gelatine alla frutta dagli stampini e servitele ai bimbi.

Foto | Cinderellasg

  • shares
  • Mail