Biscotti di Halloween: le dita di strega per i bambini

Biscotti di Halloween per bambini, le dita mozzate della strega per una merenda "paurosa".

biscotti-halloween-dita-strega

La notte delle streghe è in arrivo e i personaggi femminili con cappellone, armate di scopa si preparano a svolazzare sopra le nostre teste. I bambini non sono più nella pelle per l'arrivo di Halloween, e si preparano a travestirsi e festeggiare. Se è in programma un pomeriggio di festa con gli amichetti, si può preparare uno spuntino peomeridiano a tema come le dita di strega, dei biscotti golosi e spaventosi.

Ecco gli ingredienti per 36 biscotti o dita di strega.

250 g. farina
50 g. amido di frumento
100 g. burro o margarina
100 g. zucchero a velo
1 uovo
1 cucchiaino estratto di mandorla
1 pizzico sale
colorante alimentare verde
36 mandorle intere non spellate
scaglie di cioccolata
chips (o marmellata) alla ciliegia

Mettete nel robot da cucina il burro e la farina. Aggiungere lo zucchero a velo e il sale. In una ciotola, unire l'uovo, estratto di mandorla e colorante alimentare verde. Utilizzate 7-8 gocce di colorante verde chiaro o 12-15 gocce di verde più scuro. Aggiungete al composto e mescolate per incorporare gli ingredienti. Lavorare l'impasto, coprire e conservare in frigo 20-30 minuti.

Per modellare le dita, prendete per ogni dito 7-8 cm di pasta, e mettetele su un foglio di carta da forno leggermente imburrato e pizzicate ai lati nella zona centrale del pezzo facendo delle fossette, e poi mettete una mandorla intera che farà da unghia sulla punta, e premete con decisione per farla aderire. Con uno stuzzicadenti, create le rughe delle nocche. Mettete in frigorifero la teglia con i biscotti crudi per altri 10-15 minuti fino a quando l'impasto si è raffreddato. Questo impedisce che le dita si espandano troppo. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti. Una volta raffreddate aggiungete alla base del dito qualche filo di marmellata alla ciliegia che ricordi il sangue, usando una sacca da pasticcere.

  • shares
  • Mail