Halloween è la notta delle streghe e anche la realizzazione dei dolci deve essere tematica, non solo sfruttando i prodotti tipici di stagione ma anche forme e decorazioni “mostruose”. I bambini potrebbero quindi essere intrattenuti per un pomeriggio autunnali creando biscotti o cupcakes dalle forme più strane, come le tradizionali dita o gli occhi. Vediamo insieme qualche ricetta.

Pere mostruose

E’ un dolce semplice. Dovete prendere del cioccolato bianco e del cioccolato nero, delle piccole pere e dei bastoncini di legno. Sbucciate il frutto e inserite lo spiedino. Intanto, a bagnomaria sciogliete in due pentolini il cioccolato. Una volta fuso immergete la vostra pera. L’unica difficoltà è mantenere il frutto in piedi affinchè non si rovina. Quando il cioccolato si sarà solidificato, potete disegnare con della glassa gli occhi e la bocca.

Ragnatela di biscotti

Fate una pasta frolla molto morbida. Ciò vuol dire che l’aggiunta di burro dovrebbe aiutarvi. Non lasciatela riposare, ma mettetela subito una siringa per dolci. Intanto mettete dell’olio a scaldare, quando sarà a ebollizione aggiungete direttamente in padella la vostra pastella. In che modo? Create come delle stelle, intersecando i bastoncini di frolla. Una volta dorati, scolate con una schiumarola e lasciate asciugare: sembreranno delle ragnatele. Si servono coperte di zucchero a velo. Potete poi decorarle aggiungendo dei cioccolatini a forma di ragnetto.

Non perdete i nostri biscotti a forma di zucca e le famose dita di Halloween.

Foto | Pinterest

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto