Per fare un calendario dell’Avvento fai da te basta un po’ di fantasia e poco materiale facilmente reperibile in casa. Se siete a corto di spunti, vi segnalo 5 idee creative da riprodurre facilmente. I piccoli moriranno dalla voglia di darvi una mano. Naturalmente le sorpresine dovrete metterle voi lontano da occhi indiscreti.

Foto copertina | @Getty Images – tutti i diritti riservati

Calendario con la teglia per muffin

calendario-avvento-teglia-muffin

Se siete delle esperte pasticcere avrete sicuramente una teglia per muffin nella credenza della cucina. Basta sfruttarla così e ritagliare dei cerchietti colorati su cui incolare le 25 date di dicembre. Nelle varie formine inserirete una caramella, un dolcetto o un mini gioco e lo chiuderete all’interno del vuoto con il cerchietto colorato, da incollare con con un po’ di nastro adesivo trasparente. I piccoli potranno scovare facilmente i regalini!

Foto | Jessie MacKay @pinterest

Con Babbo Natale

calendario-avvento-babbo-natale

Babbo Natale è il protagonista dei desideri dei bambini, e l’attesa della Vigilia è emozionante. Perchè non vivere il conto alla rovescia con l’omone dalla barba bianca? Ecco dove scaricare il calendario. Basta usare del cartoncino bianco, e armarsi di una penna per fare i circoletti sui numeri che formano la barba, quotidianamente.

Via | Littlebugs

Calendario con cartoline riciclate

calendario-avvento-fai-da-te

Se volete utilizzare quel mare di cartoline di auguri ricevute l’anno passato prendete spunto da questo progetto fai da te da costruire con i bimbi. Armatevi di colla e forbici, e il gioco è fatto!

Da stampare e colorare

calendario-avvento-natale 2013-da-stampare

Volete una soluzione facile facile? Stampate il calendario da qui e decoratelo in quattro e quattr’otto con i numeri e qualche disegnino fatto dai bimbi. Scegliete cartoncino rosso e verde.

Il sacco dell’avvento

calendario-avvento-sacco
Il saccone rosso è l’accessorio indispensabile per Babbo Natale. All’interno inserisce tutti i regali da distribuire ai piccoli nella notte di Natale. Perrchè non riprodurre proprio quel sacco magari riciclato dal cesto natalizio ricevuto l’anno prima e cucire delle taschine con del feltro riciclato dello stesso colore? I piccoli potranno decorare le taschine come più desiderano. E voi inserirete nelle tasche delle mini sorprese. All’interno del sacco potrete nascondere il regalo vero e proprio, che il bimbo scoprirà il 25 dicembre.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più

Il vero robot di Gundam si muove

Altro su Cronaca Leggi tutto