Lettera alla mamma per dirle quanto la amiamo

Cosa scrivere in una lettera alla mamma in cui vogliamo esprimerle tutto il nostro affetto e il nostro amore per lei?

Scrivere una lettera alla mamma nel giorno a lei dedicato può essere un dolcissimo pensiero che sicuramente lei gradirà tantissimo. Dovremmo destinarle parole piene d’amore ogni giorno e non solo nella seconda domenica del mese di maggio, quando in Italia e in tanti altri paesi del mondo si celebra la Festa della mamma.

Se non riusciamo a trovare le parole per poter esprimere quello che proviamo nel nostro cuore, ecco un esempio di lettera da cui possiamo trarre ispirazione. L’importante è personalizzarlo, per rendere la missiva ancora più diretta, affinché arrivi al cuore della donna più importante della nostra vita.

Le più belle poesie per la Festa della mamma

Lettera alla mamma. A tutte le mamme del mondo

Cara mamma,
so di non dirtelo spesso, ma ti amo immensamente, proprio come tu mi hai amato con tutto il cuore fin dal primo moment che hai saputo della mia esistenza.
Il tuo amore per me è cresciuto, compleanno dopo compleanno. Ed è aumentato in modo incredibile ogni volta che avevo bisogno di te.
Ancora non riesco a capire come fai a fare tutto, a non essere mai stanca, ad avere sempre il sorriso.
Sei la prima ad alzarti al mattino, ti preoccupi sempre per noi, non ti lamenti mai, fai ogni giorno sacrifici dei quali nemmeno ci accorgiamo. Ma che sono preziosi e ci insegnano valori che ci porteremo dietro per tutta la vita.

Grazie mamma, per esserci sempre stata. E perché so che per noi ci sarai sempre. Se per caso ti dovessimo causare qualche dolore, sappiamo bene che non lo darai a vedere. Ma ti chiediamo già scusa fin da ora. Perché tu meriti tutto, perché sei speciale.

Sei la nostra mamma e lo sarai per sempre,

i tuoi amati figli

Festa della mamma, 8 curiosità da raccontare ai bambini

Buona festa della mamma!

Foto di Tawny Nina Botha da Pixabay

I Video di Bebèblog

El Parto es Nuestro

Ultime notizie su Festa della mamma

Tutto su Festa della mamma →